lunedì 11 luglio 2016

In my mailbox #13

Eccomi tornata ragazzi! Come sta andando la vostra estate? Siete già in vacanza? Io mi accingo ad andare a fare il penultimo esame della sessione e nel frattempo vi lascio un po di entrate ebook degli ultimi mesi.

Rubrica sulle nuove entrate nella mia libreria, che siano cartacee od ebook.

Dall'ultimo recap delle mie entrate è passato un po di tempo e qualche offerta soprattutto. Io non so resistere ad ebook sotto i 3 euro, soprattutto se ne costano solo 1, quindi mi sono data alla pazza gioia ultimamente. Deleterio è seguire le pagine facebook di case editrici ed autori perché riesco a beccare anche le offerte valide un solo giorno o pochi giorni, e niente io spingo il tasto "Compra!". Quindi ricapitolando le mie entrate (di cui metterò tutte le trame sotto) ho recuperato la trilogia di N.R. Walker, Fiducia cieca, Attraverso questi occhi e Preso alla sprovvista (era scontata tutta insieme), di cui ho già letto il primo libro, poi un bel po di libri della Emma Books (che fa troppe offerte!), tra cui Un amore di fine secolo, Zitta e ferma Miss Portland!, Lacrime di coccodrillo, Real Love (che ho già letto), Mille prime notti, Danza d'amore per principianti e Lovelines. Sempre in offerta ho preso La prima cosa bella (non vedo l'ora di recuperare qualcosa di quest'autrice) e Di carne e di piombo, di cui anche qui sono troppo curiosa di leggere qualcosa!

Fiducia cieca
N.R. Walker
Triskell Edizioni
178 pagine
2013
#1 Blind Faith
Trama: Carter Reece, veterinario, inizia un nuovo lavoro in una nuova città e risponde alla chiamata a domicilio di un cliente molto speciale. Arrogante, lunatico e assolutamente splendido, Isaac Brannigan è cieco da quando aveva otto anni. Dopo la morte di Rosie, suo cane guida e migliore amica, la sua collaborazione con il nuovo cane, Brady, non funziona. Carter cercherà quindi di aiutare l’uomo e l’animale nella fase iniziale del loro rapporto. Ma la domanda è: chi sta conducendo chi?

Un amore di fine secolo
Viviana Giorgi
Emma Books
358 pagine
2014
#1 Un amore di fine secolo
Trama: È il 1898 e Camille Brontee, sfuggita al grigiore di Liverpool e della sua vita, sbarca a New York per andare incontro a un matrimonio combinato. Peccato che il promesso sposo, il “bastardo americano”, come subito lo soprannomina lei, non si presenti all’appuntamento. Per Miss Brontee inizia così l’avventura nel Nuovo Mondo, dove tutto è possibile, dove persino una donna può entrare a far parte di un universo tutto maschile come quello della redazione di un giornale, il Daily, e vivere una travolgente storia d’amore. Ma con chi? Con l’impacciato erede di un impero finanziario, Ken Benton, che la rispetta e la venera come una vestale, o con l’arrogante Frank Raleigh, spregiudicato editore del Daily, la cui sola vicinanza scatena in lei una guerra continua tra il cuore e la mente? Dovrà attendere gli ultimi sgoccioli del XIX secolo per scoprirlo...

Zitta e ferma Miss Portland!
Viviana Giorgi
Emma Books
368 pagine
2015
Autoconclusivo
Trama: Nel 2015 si è festeggiato l’ottantesimo anniversario di ‘Regency Buck’, considerato il primo romanzo storico ambientato durante il periodo della Reggenza (1811-1820): firmato da Georgette Heyer nel 1935, dava inizio a uno dei generi più popolari di tutti i tempi, il regency. Per celebrare quel romanzo e la sua autrice, Viviana Giorgi ha scritto per Emma Books un divertissement affettuoso che fin dal titolo riecheggia gli umori del genere e si ispira a quel mondo, all’apparenza popolato solo da duchi e conti e marchesi – spesso arroganti e libertini – e da ingenue debuttanti in cerca di marito o prede di cacciatori di dote. La Giorgi lo ripercorre a suo modo, con i toni ironici che caratterizzano la sua scrittura e cambiando un po’ le regole del gioco... In ‘Zitta e ferma, Miss Portland!’ ci sono, come è giusto che sia, un conte refrattario al matrimonio (addirittura due, per la verità); una giovane donna (Miss Portland, naturalmente) indifferente alle regole del ton e per nulla desiderosa di accasarsi; la season londinese in tutto il suo splendore e pure “un’estate da ricordare” (come direbbe Mary Balogh) nella campagna del Sussex. E infine, tra qualche scaramuccia, un duello mancato e un tentativo di fuga verso Gretna Green, l’immancabile happy ending.

Lacrime di coccodrillo
Valeria Corciolani
Emma Books
369 pagine
2016
Autoconclusivo
Trama: Guia deve badare ai piccoli Elia ed Emma, Lucia è alle prese con la traduzione dell’ennesimo romanzo e l’agenzia di catering appena avviata le assorbe più del dovuto. Nulla però può impedire alle due amiche di preoccuparsi per Betti. Soprattutto da quando ha preso a frequentare Raul, ribattezzato non a caso fecalomo, “la vera essenza del bastardo”. Quando, dopo due giorni di inspiegabile silenzio, finalmente Betti si fa viva, è in preda al panico: il fecalomo è morto e ad ammazzarlo è stato proprio lei, con una dose eccessiva di… Guttalax! Ma Betti è tutto fuorché un’assassina e così le tre amiche – Lucia con il suo senso pratico, Guia grazie all’intuito e alla sensibilità e Betti, be’… Betti resta Betti anche in simili frangenti – si ritroveranno ad aiutare l’affascinante commissario Lanzi e l’ispettore Olivari a indagare su un caso che si rivelerà ben più di un affare di cuore. Perché Raul non si chiamava Raul, per cominciare, e aveva una moglie, un vagone di amanti e soprattutto un potente e losco magistrato come padre… In una silenziosa cittadina di mare, con l’aria salata che avvolge i colli fitti di ulivi, tra gli stretti carruggi, i moli, la spiaggia di ciottoli, proprio quando i turisti fanno i bagagli e arriva l’inverno, si arrotola una vicenda che aggancia, mescola e arruffa le vite delle tre amiche, avvolgendo nelle sue spire chiunque capiti a tiro.

Real Love
Silvia Ami
Emma Books
300 pagine
2016
Autoconclusivo
Trama: Cosa faresti se il destino ti facesse di nuovo incrociare l’uomo che per anni hai cercato di evitare? Cambieresti decisamente strada o fingeresti di ignorarlo? A capo della produzione di un nuovo reality dedicato alla pasticceria, Emma Ferrari non può esimersi dal coinvolgere Massimiliano Allegri, uno degli chef più amati dai telespettatori e il più detestato da lei. Come se non bastasse, Max non sarà l’unica star del programma: a contendersi l’attenzione delle massaie (e non solo) ci sarà anche l’affascinante Andrea Delmonaco, solare artista dello zucchero e inguaribile dongiovanni. E così, tra una riunione e l’altra, tra prove in studio e serate passate ad accontentare i capricci delle star, i tre si ritrovano a passare parecchio tempo insieme, ben oltre l’orario di lavoro. E mentre le difese di Emma iniziano a vacillare, le attenzioni del fascinoso Andrea e le premure dell’ombroso Max fanno breccia nella sua corazza. Prima che le cose si complichino Emma dovrà prendere una decisione: scegliere l’angelo o il diavolo dello zucchero?

Mille prime notti
Alice Winchester, Anja Massetani
Emma Books
451 pagine
2016
Autoconclusivo
Trama: Che cosa faresti se non ricordassi niente della prima volta che hai fatto l’amore? Nina De Luca ha diciotto anni, è orfana e vive con i suoi quattro fratelli a San Antonio, negli States. Studiosa attenta e dedita al lavoro nella panetteria di famiglia, non conduce esattamente la classica vita da adolescente, finché una delle sue compagne di scuola la invita a una festa. Il suo desiderio innocente è quello di godersi, almeno per una volta, una serata come tutti i suoi coetanei. Weston Trevett ha ventidue anni, è bellissimo e ha una vita complicata. Nina non è il tipo di ragazza che lui frequenta di solito, ma se l’occasione si presentasse proprio a una festa? Il destino sta tutto lì, in fondo. Un incontro, una notte che cambierà per sempre le vite di entrambi.

Danza d'amore per principianti
Rossella Calabrò
Emma Books
192 pagine
2015
Autoconclusivo
Trama: Il mio nome è Sancho e sono un neurone della pancia. Eh sì, perché oltre al cervello nella testa, esiste anche un secondo cervello che si trova appunto nell'intestino. E io abito proprio lì, nella pancia di una tipa, un po’ nevrotica ma simpatica, che si chiama Margherita. Siamo più di cento milioni di neuroni, quaggiù, e siamo noi che sentiamo, che intuiamo, che influenziamo le decisioni del nostro collega lassù ai piani alti. Lui, il cervello cranico, ha finto di essere l’unico con un po’ di sale in zucca per centinaia di anni, finché finalmente gli scienziati si sono accorti della nostra esistenza. E sapete perché ci hanno messo tutto questo tempo? Perché gli scienziati sono quasi tutti uomini. Le donne, di avere un cervello anche nella pancia, lo hanno sempre saputo. Comunque, passo subito alla storia che mi hanno incaricato di raccontarvi: è una storia d’amore e di danza (del ventre, naturalmente). Romantica, e un pochino magica. E anche un po’ da ridere, perché gli amori senza risate sono amori incompleti.

Lovelines
Paola Gianinetto
Emma Books
339 pagine
2016
Autoconclusivo
Trama: Sull’aereo che la riporta a Torino dopo aver partecipato a un festival di narrativa femminile, Lisa, autrice di commedie romantiche, ha finalmente l’illuminazione per la Storia con la S maiuscola e conosce Orlando Altieri, comandante dell’aereo e involontaria musa ispiratrice. Orlando è identico ai personaggi dei suoi romanzi, proprio il tipo d’uomo da cui Lisa si è sempre tenuta lontana, perché nel mondo reale i principi azzurri non esistono. Quelli falsi come il comandante Altieri non sono che una minaccia per il suo equilibrio, per il suo bisogno di avere l’assoluto controllo su se stessa, sui suoi sentimenti e sugli uomini che frequenta. Tornata a casa, Lisa comincia a scrivere e a poco a poco si delineano le sue due protagoniste: sono scrittrici come lei, ma non potrebbero essere più diverse. Francesca scrive romanzi erotici eppure è timida, inibita e patologicamente insicura, al punto da tenere lontano il dolce pilota di cui si innamora perdutamente perché non può credere che il suo sentimento sia ricambiato. Intanto scrive, perché per lei è l’unico modo di lasciarsi andare, e dà vita al personaggio di Tina, la raffinata direttrice di un’importante casa di moda che pubblica sotto pseudonimo romantici e delicati bestseller storici. Lei, però, gli uomini se li mangia a colazione, compreso l’affascinante pilota con cui intreccia una bollente relazione di sesso sfrenato e che sconvolge ogni sua certezza rifiutandosi di lasciarsi dominare. I tre viaggi di Lisa, Francesca e Tina cominciano e si evolvono insieme, in un intreccio di gioie e dolori, successi e fallimenti, paure e inaspettati atti di coraggio, per arrivare tutti nello stesso posto, lì dove le linee si incontrano e l’amore vince. Come in ogni romanzo rosa che si rispetti.

La prima cosa bella
Bianca Marconero
Newton Compton Editori 
288 pagine
2016
Autoconclusivo
Trama: «Esiste solo l'amore non corrisposto» questa è la convinzione di Dante Berlinghieri, 21 anni, nerd appassionato di cinema e fumetti. Tra una birra nel solito posto, un esame all'università e una sosta in fumetteria la sua vita scorre più o meno tranquilla. Ma una sera come tante, in uno dei soliti posti, arrivano anche le ragazze e da quel momento il mondo di Dante verrà completamente capovolto. Si ritroverà promosso al ruolo di regista, in un film amatoriale; innamorato perso di una ragazza che non lo considera; oggetto dell'affetto di una ragazza che lui non considera. Pronto a correre per il gran finale sullo sfondo del carnevale di Venezia. In questa biografia fantasy, tra le scene dei suoi film preferiti, Dante scopre che nulla è come sembra. Amor ch'a nullo amato amar perdona...porco cane!

Di carne e di piombo
Sagara Lux
Autopubblicato
259 pagine
2015
#1 Broken Souls
Trama: Il corpo non mente. Amanda lo sa bene. Interpretare i gesti e le parole delle persone è il suo mestiere, ma nonostante questo non appena si imbatte in Darren Swan non può fare a meno di sentirsi ingannata. Da se stessa.
La verità non fa male. Truffatore. Ladro. Assassino. Darren Swan sa bene cos’è, ma nonostante questo nei suoi silenzi e nelle pieghe della sua anima Amanda scorge qualcosa che la spinge a studiarlo, a guardarlo. Ad amarlo.
Tutto ha un prezzo. Il giorno in cui Darren Swan evade dal carcere in cui è rinchiuso accade qualcosa di impossibile. Amanda avrà un’unica occasione ed un’unica vita per entrargli nella mente e nel cuore; per portare a galla verità nascoste così a lungo da venire dimenticate e per riaprire ferite destinate a cambiare per sempre le loro vite.

2 commenti:

  1. La prima cosa bella mi ispira tantissimo! Ho sentito parlare solo bene di Bianca Marconero! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io! Infatti non vedo l'ora di leggerlo ^-^

      Elimina